Emerso nel flusso: Finito lo stage sull’andamento e uso della martellina

L’estate sta per finire e ricomincia la voglia di imparare. Non vale solo per me, ma anche per gli altri: Venerdì si è compito il mio primo stage in Germania, che ho dato insieme a Ruth Minola Scheibler. È stata una settimana intensa, con teoria e pratica sugli andamenti (le linee guida o il flusso di un mosaico) e il lavoro con la martellina.

Gli studenti hanno avuto cinque giorni per conoscere meglio gli attrezzi e lavorare sul loro motivo. Ma prima ci è stata una parte teorica sugli contesti storici ed esercizi per imparare a disegnare diversi tipi di andamento. Ovviamente abbiamo anche spiegato come tagliare con la martellina e come preparare il lavoro. Una bella parte del nostro gruppo prima dello stage non aveva mai tenuto una martellina in mano.

È stato emozionante vedere come le incertezze iniziali nel tagliare sono svanite, come lavorare con la malta senza sporcare il lavoro e mescolare i materiali e colori ha funzionato meglio ogni giorno. Venerdì, tutti hanno completato il loro motivo, e Minola ed io siamo molto orgogliose delle nostre ‘ragazze’, che sono venute non solo da tutta la Germania, ma anche dall’Irlanda, Den Haag e Londra qui a Colonia per fare parte del workshop. Ogni motivo ha la sua espressione – attraverso la scelta individuale dei colori, i materiali e il modo di lavorare. Per me, è stato una grande soddisfazione di accompagnare ognuno nel suo progetto. Ed ho riso tanto durante questi giorni.

Purtroppo, cinque giorni sono volati e Venerdì era il tempo di dire l’addio al nostro gruppo, ma sono sicura di rivedere tutti presto. Per due partecipanti questo presto è prestissimo: le rivedrò Lunedi nel prossimo workshop sul colore e materiale. Sono sicura che anche in questo stage ci saranno grandi risultati!

Written By
More from miriam

Auguri di buon anno

Nuovo anno, nuovi progetti!
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *