Combinare tecnica diretta + indiretta: Il trucco con il pongo

Un piccolo aggiornamento sul nostro progetto Mucha del quale vi ho raccontato nelle ultime settimane: ho finito il mio pezzo con fondo interrotto e ho ripreso un pezzo dei andamenti raffinati dei capelli ricci in Pole Star.

Come forse avrete già visto nelle immagini che ho messo del progetto eseguito dalla Seconda dell’anno scorso (Claire de Lune) alcuni dettagli di questo lavoro di gruppo vengono fatti in tecnica diretta per dare più espressione al volto. L’acconciatura con le stelle alpine sarà leggermente rialzata rispetto alla superficie liscia. Quindi dovevamo lasciare uno spazio vuoto per queste parti fatti in metodo diretto che vengono aggiunte dopo che il mosaico sarà rovesciato.

Facile ma geniale: la plastilina come sagoma

Un bel trucco per lavorare precisamente, ma senza crearsi troppi problemi per combinare le due lavorazioni, è modellarsi una sagoma di pongo. Come vedete nelle immagini, con le tessere fatte in metodo indiretto arriviamo proprio fino ai bordi di questa sagoma che ha più o meno la stessa altezza del resto del mosaico e viene tolta facilmente una volta che il pezzo è finito.

Mi piace combinare tecnica diretta e indiretta in un solo lavoro di mosaico, quindi mi terrò in mente questo trucco per il futuro.

Sapete altri trucchi per mixare tecnica diretta e tecnica indiretta? Lasciate il vostro commento!

Written By
More from miriam

Articolo su mused nel Mosaique Magazine

Nella recente edizione n. 8 di giugno, è stato pubblicato un articolo...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *