Soo Sunny Park: Unwoven Light

È passato un po di tempo da quando ho guardato questo video affascinante sull’installazione Unwoven light di Soo Sunny Park per la prima volta. Oggi, all’ultimo giorno del mese di novembre, grigio, breve e piovoso come la sua reputazione, a me sembra il momento ideale per condividerlo con voi. Fa parte della serie altri mosaici qui su mused.

Con l’istallazione Unwoven Light, migliaia di pezzi di plexiglas iridescenti, intrecciati in trentasette unità, trasformavano una galleria in un mondo di luci, ombre e colori brillanti. Gli elementi che riflettano tutti i colori dell’arcobaleno sembrano fluire dalle pareti e soffitto, cambiando il loro effetto a seconda del momento della giornata e dalla quantità di luce, rendendo ogni visita un’esperienza unica.

La leggerezza degli elementi gracili e la fusione di spazio e materiale non solo ricordano squame di pesce o piume di pavone. Mi fanno anche pensare all’uso dell’oro in epoca bizantina. Forse perché stiamo lavorando su un mosaico di quell’età inondata di luce a scuola. Forse anche perché mi ricorda il soffitto del Mausoleo di Galla Placidia a Ravenna, dove un cielo di tessere blu e oro vi fanno sentire senza peso come nello spazio.

Il video prodotto da Walley Films mostra la preparazione dell’installazione nella Rice Gallery a Houston nel 2013 e ciò che ha ispirato Soo per creare questo spettacolo di luci.

Per saperne di più sull’artista su SooSunnyPark.com.

Tags from the story
,
Written By
More from miriam

Rosoni & andamenti

Iniziato il prossimo progetto in tecnica diretta!
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *