Madonna!

Non sono molto cattolica. Eppure da un po mi sono innamorata di una Madonna. Mi trovai di fronte a lei ad ammirarla perdendomi nei dettagli la prima volta che ho visitato la scuola in settembre l’anno scorso. A questo punto il ritratto non era ancora finito. Ora che è stato completato mi affascina ancora di più.

Il mosaico interpreta il dipinto Madonna del cardellino di Giambattista Tiepolo (1696–1770) del 1760. Fu iniziato da Marielle Bonetti, allieva brasiliana della Scuola di Mosaico qui a Spilimbergo l’anno scorso come ultimo lavoro di mosaico nel suo 2° anno scolastico. Poi lei il lavoro l’ha finito a casa in questi giorni.

Come materiale di base Marielle ha usato sassi con sfumature rosse e rose. Poi una miscela di tant’altro materiale, tra cui marmi, smalti, gres e resina colorata. Come vedete bene nelle foto, le tessere creano un’effetto 3D che rendono il viso e il manto della Madonna molto reali. Mi fermo quì. Vedete voi stessi quanto sono geniali le texture, gli andamenti e la miscela dei materiali.

Complimenti, Marielle, per questo bellissimo lavoro!
Auguro a te e alla tua sorella gemella Michelle una buona conclusione degli studi qui a scuola!

20140205_Marielle_Bonetti_Madonna2

 

Tags from the story
Written By
More from miriam

Britta Kuth

In un primo momento volevo solo prendere una classe con lei. Poi...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *