Premiazione G.A.E.M.

Ci sono stati 87 iscrizioni quest’anno per il concorso Giovani Artisti e Mosaico, che viene effettuato durante il festival Ravenna Mosaico. Delle 12 opere selezionate che sono esposte fino al 24 Novembre 2013 nel mar, ieri sono stati premiati due.

Il Premio Orsoni per il migliore mosaico in tecnica tradizionale ha ricevuto Takako Hirai per il suo lavoro Vene. Con il Premio Banca Popolare per il miglior mosaico sperimentale è stato premiato Andrea Poma per il suo contributo Impressioni.

Auguri!

Il premio G.A.E.M. mira a promuovere il mosaico contemporaneo sia nelle sue espressioni maggiormente legate alla tradizione storica, sia nelle sue forme e applicazioni più innovative e sperimentali. Il concorso è organizzato dal Museo d’Arte della Città di Ravenna (mar) e dal Centro Internazionale di Documentazione sul Mosaico con il patrocinio dalla Provincia di Ravenna e dalla Regione Emilia Romagna. Prevede l’assegnazione di due premi, uno in materiali musivi (Premio Orsoni) e uno in denaro (Premio Banca Popolare), l’allestimento di un’esposizione collettiva presso il Museo d’Arte della Città di Ravenna e la pubblicazione delle opere selezionate all’interno di un catalogo. Il concorso è a tema libero, l’artista è richiesto però di sviluppare una ricerca che sia conforme alle logiche costitutive, formali e poetiche del linguaggio musivo.

Vene, Takako Hirai
Impressioni, Andrea Poma

Tags from the story
Written By
More from miriam

Luigi La Ferla

Luigi, nel processo creativo non si limita a un mezzo espressivo: musica,...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *