Saad Romany: Pioniere di Micromosaico

Video Saad Romany Mikhaiel

Vive e lavora al Cairo ed è conosciuto per i suoi ritratti di celebrità: Saad Romany ha reso immortalato Omar Sharif, la regina Elisabetta e Oprah Winfrey con particelle di vetro. Ma anche le sue opere più astratte come “Spirit of music” hanno guadagnato l’attenzione internazionale.

L’artista ha studiato belle arti a Teheran. E ha lavorato come interior designer, consulente di design e gioielliere. È anche per questo che conosce perfettamente la lavorazione di pezzi di piccole dimensioni come diamanti, rubini e smeraldi. Oltre alle tradizionali tecniche del mosaico questa esperienza gli aiuta nel taglio e fissaggio di materiali diversi. Ormai sono 20 anni che sta con l’arte del mosaico.

Pioniere di micromosaico

Negli ultimi due anni l’artista con la barba grigia ha partecipato in due mostre: Al Teatro dell’Opera del Cairo e al Museo Copto del Cairo. È stato il primo micromosaicista al mondo con una mostra personale.

Molti critici celebrano Saad Romani come uno dei pionieri del micromosaico moderno. Finora non ha venduto nessuna delle sue opere. Dice che non vuole rimanere nascosto. Al contrario, vuole arricchire le persone con la sua arte.

Il video sopra fa vedere delle sue opere presso la mostra al Teatro dell’Opera del Cairo.

Affascinante immortalità

Saad ha descritto così il suo entusiasmo per micromosaici in un’intervista al giornale egiziano Al Masry Alyoum:

Anche se ho lavorato per un periodo come designer di gioielli decorativi e ingegnere in una delle principali società arabe, l’arte del micromosaico mi ha attratto, con le sue potenzialità e la sua capacità speciale di formulazione. Così l‘opera d’arte ottene un valore che è abbastanza solido per rimanere immortale. Quest’arte per me rappresenta la fermezza contro i fattori di tempo.

 

Sito ufficiale di Saad Romany Mikhaiel 
Pagina Ufficiale Facebook di Saad Romany Mikhaiel

Written By
More from miriam

Ispirati dall’Ikebana: il mosaico 3D

Prendiamo come ispirazione l'arte giapponese di disporre i fiori, per creare un...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *